6 x 9 = 42

“Ho sempre detto che c’era qualcosa di fondamentalmente sbagliato nell’universo…” (Arthur Dent)

About

Per i non amanti della Fantascienza, é probabile che il titolo di questo blog risulti leggermente incomprensibile: in effetti é una citazione dalla celebre saga di Douglas Adams “Guida Galattica per Autostoppisti“, in cui (tra le altre cose), una razza di alieni iperintelligenti crea un potentissimo computer con il compito di trovare la Risposta Fondamentale alla Vita, l’Universo e Tutto Quanto e questi, dopo milioni di anni di riflessione, stupisce tutti asserendo che la risposta non é nient’altro che 42.

Senza rovinare troppo la trama a chi lo volesse ancora leggere, in pratica tempo dopo il protagonista del libro (Arthur Dent) arriva a scoprire che la Domanda stessa non era nient’altro che 6×9, e commenta tristemente “ho sempre detto che c’era qualcosa di fondamentalmente sbagliato nell’universo…“.

Personalmente, trovo che in questa breve storia Adams abbia nascosto molto più della semplice ironia di cui il romanzo é pieno. Prima di tutto, si vede la stupidità del cercare delle risposte minimali a temi impossibili come “la vita” o “l’universo”. Bisogna prima saper porre delle domande, delle domande precise e, una volta che queste sono chiare, ci si puo’ attendere a delle risposte che, stranamente, possono anche essere semplici e chiare.

In questo blog voglio dare alcuni spunti di riflessione, tutti presi da esempi tratti da materie scientifiche, le uniche, a mio avviso, capaci di dare concretamente risposte, anche se magari non quelle che si vorrebbe sentire.

Spero apprezziate il tentativo!

3 Risposte to “About”

  1. Fenchurch said

    Eh, la gente comune preferisce pensare che la domanda fosse “How many roads…”

  2. “C’è una teoria che afferma che, se qualcuno scopre esattamente qual è lo scopo dell’universo e perché è qui, esso scomparirà istantaneamente e sarà sostituito da qualcosa di ancora più bizzarro ed inesplicabile. C’è un’altra teoria che dimostra che ciò è già avvenuto.” Tra l’altro quella non è la vera domanda: in uno stesso unvierso, sempre secondo la Guida, non si potrebbero conoscere contemporaneamente sia la domanda che la risposta fondamentali, se non facendo collassare il proprio universo di appartenenza su sè stesso : D Arthur discende dai Golgafinchiani e quindi la domanda presente nel suo cervello è errata!

  3. Erdi said

    Ciao, complimenti per il blog, lo trovo davvero interessant e utile. Volevo chiederti se trovi un po’ di tempo da dedicare alla lettura del link che ti lascio qui sotto, e se magari scrivi un post con le tue idee al riguardo. Saluti.

    http://www.multiversoweb.it/rivista/n-11-misura/la-misura-nell’ambito-delle-scienze-sociali-3578/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: